Tag Archives: lucio dalla

Lucio Dalla e me (e noi)

In un garage di una casa di Fondi, un paese all’inizio del Sud, è appeso un manifesto pubblicitario. Sta lì dalla metà degli anni Ottanta. In parte è coperto da vari attrezzi e scorie, la solita roba che si accumula … Continue reading

Posted in adieu | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 Comments

Barba, occhiali, berretto scuro e canzoni perfette. Lucio Dalla 1977-1981

“Per cinque anni – e precisamente dal 1977 al 1981 – Lucio Dalla ha rasentato la perfezione, come forse mai nessuno nella musica leggera italiana prima e dopo di lui. Gli album Come è profondo il mare (1977), Lucio Dalla (1979) e Dalla (1980) – con il … Continue reading

Posted in adieu, classici | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment

Dalla-De Gregori

Francesco De Gregori in queste ore non vuole parlare. Ha fatto sapere che per lui la scomparsa di Lucio Dalla è un momento tristissimo, e niente più. È andato a trovare Michele Mondella, addetto stampa, lo stesso di Dalla. Due vecchi … Continue reading

Posted in adieu, classici, film e musica | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a comment

Dalla&Roversi

Nei giornali di domani tutti citeranno la collaborazione tra Lucio Dalla e il poeta Roberto Roversi. Tre album – Il giorno aveva cinque teste, Anidride Solforosa, Automobili -e altrettanti spettacoli teatral-musicali, tra il 1973 e il 1976. Opere piene di … Continue reading

Posted in adieu, classici | Tagged , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment

Le stonature della Borsa Valori, da Piazza Affari a Lucio Dalla

Crescita debole, alto debito, berlusconismo in stato di coma. Con questi presupposti, non è un caso che gli speculatori prendano di mira l’Italia. E la manovra finanziaria made in Tremonti? Nulla da fare, i mercati bocciano pure quella. Il problema, … Continue reading

Posted in canzone del giorno, classici | Tagged , , , , , , , , , , , , , , | Leave a comment