Afrobeats, il suono africano dell’underground inglese

Prendi Fela Kuti e ripensalo per i ragazzi di oggi, cresciuti con hip-hop, grime e funky house. Ne uscirà fuori l’Afrobeats, un misto di influenze rap occidentali e pop ghanese e nigeriano. «E’ il sound dell’Africa occidentale: i due paesi condividono molte idee. Per me, l’Afrobeat è musica che fa pulsare (beat) il cuore. Ed è funky, eccitata, energica e giovane», ha detto al Guardian DJ Abrantee, il musicista che ha coniato il termine Afrobeats (per scaricare il suo mix Afrobeats vol. 1 basta fare clic qui). In Gran Bretagna, la scena Afrobeats sta esplodendo. E’ considerata la miglior musica da ballo del momento. Accessibile a vari livelli, ma rimanendo in fondo puramente pop. Il gioco dell’applicazione di influenze occidentali alla musica africana non è nuovo. Fela Kuti, in ciò, è il predecessore più importante. La sua formula varcò i confini del continente nero per riscuotere consensi in mezzo mondo. Adesso il fattore chiave è la tecnologia, che favorisce lo scambio culturale tra America, Gran Bretagna e Africa. E gli stili africani si evolvono velocemente in relazione con ciò che succede in Occidente, grazie a internet. Tutto ciò ha avuto un effetto sorprendente nella relazione tra diverse generazioni di immigrati di colore in Uk. I figli chiedono ai genitori informazioni sulla loro musica, e si interessano alla collezione di dischi di mamma e papà. La loro cultura d’origine è diventata improvvisamente cool. E Dj Abrantee riceve tweet dai suoi fans che dicono «My mum loves you».

(Ps. Per la cronaca, chi scrive ritiene che Fela Kuti rimanga incomparabile ‘co ‘sta roba, che pure ha il suo valore sociale, come abbiamo appena detto).

Advertisements
This entry was posted in novità and tagged , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s