St.Vincent: “Strange mercy”

a dense clash of post-punk fuzz and baroque-pop rumination, with esoteric 
new elements, from atonal electro-jazz to synth scratches to cheeky talkbox.”

Ma quanto è intelligente Annie Clark? Dio, la sua musica tracima intelligenza. In effetti, “cerebrale” non è un aggettivo fuori luogo per Strange mercy. Non per questo si tratta di un’opera ostica. Certo un solo ascolto non basta, pieno com’è di piccole e grandi sorprese. Ma a St. Vincent piace sfidare ovvietà e convenzioni. Se si raccoglie la sua sfida, poi arriva la soddisfazione. Prendete “Cruel”, uno dei pezzi migliori. L’Nme lo descrive così: «una melodia indimenticabile e una irresistibile, innovativa chitarra, aumentata con uno strano ritornello cinematografico che potrebbe essere stato rubato a una danza d’anteguerra». Il pezzo, alla fine, comunica persino una certa ironia.

Pur avendo un sound assai sfaccettato, in Strange mercy i maggiori veicoli dell’emozione sono la voce e le chitarre. St.Vincent è sempre stata un’artista pienamente padrona dei suoi mezzi, e quest’album lo conferma. Ma se finora il suo lavoro – sempre giudicato bene dalla critica – si accompagnava spesso ad una sensazione di distanza, di freddo, qui è il contrario: dalla complessità all’intimità. Può essere che ciò derivi dalla fase di scrittura delle canzoni, quando la Clark si è ritirata in isolamento a Seattle (un’esperienza che lei stessa ha descritto come «una pulizia»), scappando dal sovraccarico cognitivo provocatole dalla vita di New York e dalla tecnologia moderna. Eppure, se c’è un’artista che sa trattare la modernità con eleganza, questa è proprio St.Vincent.

[Domani St.Vincent suonerà a Milano, al teatro Dal Verme. Chi ha il biglietto, bene; gli altri, con tutta probabilità, resteranno fuori, visto che i biglietti sono andati a ruba…]

Advertisements
This entry was posted in novità. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s