Thurston Moore e J Mascis, svolta acustica per i re del rumore

Con i loro gruppi hanno fatto la storia del noise, a partire dagli anni Ottanta. Ora che agiscono in proprio, scelgono la via della quiete acustica. Stiamo parlando di J Mascis, leader dei Dinosaur Jr., e di Thurston Moore, fondatore dei Sonic Youth. Che entrambi abbiano pubblicato quest’anno un disco da solista è una coincidenza. La sorpresa è che lo stile sia, per tutt’e due, molto più intimista rispetto al brand che li ha resi famosi.

MASCIS. L’album di J Mascis, Several shades of why, è il più semplice. Mascis pare un cantautore di primo pelo, disarmato e disarmante di fronte alle emozioni che mette in gioco con sincerità. Tanto da sembrare, secondo un recensore, “il collegamento mancante tra Kurt Cobain e Johnny Cash”. Bella definizione. Tipica di queste canzoni è l’essenzialità: si ha l’impressione che, con arrangiamenti più ricchi, non avrebbero senso. Del resto, non c’è bisogno di tanti artifici per cantare una ninna nanna o chiedere aiuto.

MOORE. La formula di Demolished thoughts, quarto album di Thurston Moore, è più complessa. Il sound è ricco di raffinatezze e preziosità, dispiegate anche in lunghi passaggi strumentali. Non per questo il risultato è meno intenso. La mano della produzione è quella di Beck, quindi non c’è da stupirsi di tanta atmosfera. Certi momenti sono delicati come cristalli; altri hanno un’apparenza pastorale; in altri ancora si rivela una sottile tensione. Più che dalle singole canzoni, si rimane avvolti dal flusso di suoni.

Advertisements
This entry was posted in a volte ritornano, novità and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

One Response to Thurston Moore e J Mascis, svolta acustica per i re del rumore

  1. Pingback: Quale futuro per i Sonic Youth? | dueaccordi

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s