Uncomfortable art: ritornano gli Okkervil River

A maggio esce il nuovo album degli Okkervil River, “I am very far”. Oggi hanno pubblicato il singolo “Mermaid”.

Okkervil River – Mermaid

Il pezzo in realtà non è nuovissimo. Ha visto la sua prima edizione due anni fa, in una versione diversa (che almeno per ora mi sembra più affascinante), più scarna, nella colonna sonora del film “In search of a midnight kiss”. Non è forse tra le composizioni più belle uscite dalla penna di Will Sheff, ma si difende. Paradossalmente, la versione da colonna sonora a me sembra quella del disco, più orchestrata, classicheggiante, “normale”.

Ma non c’è da temere: il prossimo disco, come i precedenti, sarà tutt’altro che conciliante. “I like art that makes you a little worried”, dice Will Sheff, cantante ed autore della band di Austin. E anche questa sirena, chissà che fine fa. Il marinaio che la vede, come da copione, sta affondando con la sua barca.

Advertisements
This entry was posted in a volte ritornano. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s